La politica al bivio: il comico che ha messo all’angolo i professionisti della politica

Di solito non amo parlare di politica, infatti, penso che più che le parole quello che conta sono i fatti e l’unico modo che hanno i cittadini per fare qualcosa è votare (ovviamente non tutti la pensano come me).

Quello che abbiamo visto, però, è qualcosa di storico e per questo ho deciso di spendere un paio di parole.

Un comico ha messo nell’angolo i professionisti della politica che, da oltre 50 anni, decidono i nostri destini (nel bene ma, il più delle volte, nel male).

Sono sicuro che molti pensano esattamente l’opposto (i politici hanno messo all’angolo il comico), tuttavia, ora abbiamo un governo che rappresenta, poco più del 50% dei votanti e deve riuscire a dare delle risposte concrete ed immediate a questo paese perchè, in caso contrario, al prossimo giro di elezioni il movimento del comico potrebbe raccogliere molto di più di quello che ha raccolto nel primo giro.

E’ vero che gli italiani hanno la memoria corta quando vanno a votare, tuttavia, la crisi è evidente e si materializza ogni giorno in modo sempre più dirompente, conseguentemente, l’assenza di risposte dai 2 maggiori partiti italiani potrebbe tradursi in un ulteriore vantaggio per il movimento del comico.

Il voto ha detto una cosa chiara: la gente è stanca!

La scelta è in mano ai nostri attuali governanti: il paese ha tutte le risorse per uscire dalla crisi, basta avere il coraggio di trovarle.

Cari governanti, questa volta, in ballo ci siete anche voi (una volta tanto): se non decidete di portare fuori il paese dalle sabbie mobili con lucidità senza pensare voi (per una volta), al prossimo giro potreste avere molte difficoltà a mantenere la vostra professione.

Fateci essere orgogliosi di questo paese perchè ce lo invidiano in molti e dovrebbe essere valorizzato come si deve perchè città come Roma o Firenze al mondo non ce ne sono tante.

Fate buon uso di questa opportunità perchè, penso, che non avrete molte altre (almeno questo è il mio pensiero).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Nuove dalla rete e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...